TRAFFICI DI ANIMALI
in collaborazione con il comitato Segugio 281

Da parecchi anni si perpetrano movimenti di animali domestici, in particolar modo cani e gatti, verso paesi del nord Europa sopratutto Germania, Svizzera e Austria. Sedicenti zoofili adottano parecchi cani per volta dai canili pubblici e privati e anche cani di proprietÓ incustoditi spariscono per poi non essere mai pi¨ ritrovati. In casi documentati, i cani spariti sono stati rinvenuti narcotizzati in furgoni fermati dalle forze dell'ordine. Vi chiediamo di leggere la lettera aperta del comitato "Segugio 281" costituitosi per la tutela degli animali d'affezione all'interno della ComunitÓ Europea.

ATTENZIONE A:

 

(STAMPATE E DIFFONDETE QUESTO VOLANTINO)


                    petizione     lettera aperta     cronaca    foto blitz ospedale di Erasme                       
                                       
                                                                [email protected]                                                                                                                                        

                                                home