da Ursula da Porto Ercole (GR)
oggetto:
studi sul cuore
data 31/12/2002

 


da Ursula da Porto Ercole (GR):


 
Quello che riporto sotto il protocollo di esperimento fatto su un coniglio femmina, traducendolo dall'inglese un p tecnico e difficile per i non addetti ai lavori, ma rende molto l'idea della sofferenza e del sacrificio di questo coniglio, sono esperimenti di (L. Stein, A. Thakral, M. Shenai, B. Gramatikov)- studiano il cuore isolato con microelettrodi e fluorescenze ottiche, e immagini ottiche fluorescenti per studiare la risposta elettrofisiologica nell'ischemia, fibrillazione.
 
http://www.bme.jhu.edu/~nthakor/Lab/cardio/cardio.html    in inglese  Ursula da Porto Ercole
 
 
Il protocollo di Langendorff approvato dal comitato istituzionale di cura e di uso degli animali (IACUC).   conigli femmine,bianchi ,della nuova Zelanda con un peso di 2-4 chilogrammi sono anestetizzati con un pentobarbital da 6 cc (50 mg/kg) nella vena marginale dell'orecchio.  Ci causa poco disagio e dolore all'animale.  Per impedire la coagulazione ,2 cc (2000 unit di USP) dell'eparina sono dati ulteriormente per via endovenosa.  La cassa aperta, il pericardium rimosso ed il cuore asportato da tutte le vene ed arterie.  Immediatamente il cuore installato sull'apparecchiatura di Langendorff.  L'aorta ascendente fissata al tubo di aspersione.  La aspersione-soluzione, amplificatore di Hepes, ossigenato (CO2 O2-5% di 95%), a 37C, pH titolato a 7,4, passa retrogrado per l'aorta l'arteria coronaria per nutrire il cuore.  Il perfusate pompato tramite il dispositivo per mezzo di una pompa peristaltica.  Negli esperimenti che coinvolgono la fluorescenza ottica, il cuore macchiato con una tintura fluorescente di veloce-risposta.  Sia i ritmi spontanei normali del seno che i ritmi percorsi sono registrati.  VF pu essere indotto al modello del cuore per mezzo di 50/60 di hertz di stimolo, T-scuote, treni degli stimoli diastolici e droghe (cloruro del calcio, dobutamine, isoprenaline, milrinone, ecc.).
 
pagina iniziale [email protected] continua